Archivi tag: bene comune

Sì della Consulta, adesso la parola ai cittadini


La Corte Costituzionale ha ammesso due quesiti referendari proposti dai movimenti per l’acqua. A primavera gli uomini e le donne di questo paese decideranno su un bene essenziale. La vittoria dei “sì” porterà ad invertire la rotta sulla gestione dei servizi idrici e più in generale su tutti i beni comuni. Continua a leggere Sì della Consulta, adesso la parola ai cittadini

L’Onu dichiara l’acqua un diritto umano

L’ONU DICHIARA L’ACQUA DIRITTO UMANO:
IL GOVERNO ITALIANO VOTA A FAVORE A NEW YORK E PRIVATIZZA IN ITALIA!

Lo straordinario successo della raccolta firme per i tre referendum per l’acqua può da oggi contare su una nuova autorevolissima presa di posizione: dopo 15 anni di discussioni, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato, con 122 voti a favore e 41 astensioni, un documento proposto dal Governo Boliviano che dichiara “L’accesso all’acqua come diritto umano”. Continua a leggere L’Onu dichiara l’acqua un diritto umano

Acqua pubblica, oltre il milione di firme


Sta andando a gonfie vele la campagna di raccolta firme per il referendum “l’Acqua non si vende”, iniziata il 24 aprile in tutta Italia. Dopo poco più di due mesi ha già raccolto 1 milione di firme, superando di 250.000 unità l’obiettivo finale che il Comitato Promotore si era preposto all’avvio. . Continua a leggere Acqua pubblica, oltre il milione di firme

Si scrive ACQUA ma di legge DEMOCRAZIA… verso il referendum

A tutte le Associazioni e cittadini
in occasione dell’assemblea di Cittadinanzattiva è indetta per giovedì 8 aprile ore 17,30, presso la sede del CESV-SPES in via Mercatanti 5 a Rieti,
una importantissima riunione per aprire il percorso di costituzione del Comitato Referendario provinciale per la raccolta firme che dovrà abrogare la “legge vergogna” che ha ulteriormente privatizzato l’acqua. Continua a leggere Si scrive ACQUA ma di legge DEMOCRAZIA… verso il referendum

Il Governo privatizza l’acqua!

In concomitanza con la discussione dell’Art. 15 del decreto legge 135/09 presso la Camera dei Deputati.

Presidio sotto al Parlamento (Piazza Montecitorio)

Giovedì 12 Novembre ore 10.30

Il Senato, il 04 Novembre, ha approvato l’Art.15 del DL 135/09 che sottrae ai cittadini l’acqua potabile di rubinetto, il bene più prezioso, per consegnarlo, a partire dal 2011, agli interessi delle grandi multinazionali e farne un nuovo business per i privati e per le Banche. Continua a leggere Il Governo privatizza l’acqua!