Le nostre leggi …

Legge 23 luglio 2009, n. 99

http://www.parlamento.it/parlam/leggi/09099l.htm

ART.46. Ai fini del miglior perseguimento delle finalità di incremento della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili sull’intero territorio nazionale nel rispetto delle attribuzioni costituzionali delle regioni, l’articolo 9-ter del decreto-legge 6 novembre 2008, n. 172, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 dicembre 2008, n. 210, è sostituito dal seguente:
«Art. 9-ter. – (Coordinamento dei piani regionali degli impianti di incenerimento dei rifiuti urbani).-1.Ai fini di prevenire le emergenze nel settore dello smaltimento dei rifiuti, di contribuire al raggiungimento degli obiettivi derivanti del protocollo di Kyoto e di incrementare la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, nel rispetto delle attribuzioni delle regioni e della normativa europea sulla gestione dei rifiuti, è istituita la Cabina di regia nazionale per il coordinamento dei piani regionali degli inceneritori dei rifiuti urbani residuati dalla raccolta
differenziata
, la cui organizzazione e il cui funzionamento sono disciplinati con decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con il Ministro dello sviluppo economico e d’intesa con la Conferenza unificata di cui all’articolo 8 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, utilizzando allo scopo le risorse umane, strumentali e finanziarie disponibili a legislazione vigente».

QUESTO GOVERNO E’ DELIRANTE :

1) Ai fini di prevenire le emergenze nel settore dello smaltimento dei rifiuti : MA SE C’E’ UNA BUONA RACCOLTA DIFFERENZIATA ( COME SI DOVREBBE , MA GIA’ SANNO CHE NON LA FARANNO MAI SERIAMENTE ), COME SI FA AD ARRIVARE ALL’EMERGENZA ?

2)obiettivi derivanti del protocollo di Kyoto : E SECONDO LORO RIDUCONO L’EMISSIONI COSTRUENDO GLI INCENERITORI E BRUCIANDO RIFIUTI?

3)la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili : ANCORA CON LA STORIA DEI RIFIUTI COME FONTE RINNOVABILE….

4)coordinamento dei piani regionali degli inceneritori dei rifiuti urbani residuati dalla raccolta
differenziata
: ECCO IL LORO PIANO DI VALORIZZAZIONE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA – BRUCIARE BRUCIARE BRUCIARE E NON RICREARE MATERIA COME VETRO , PLASTICA E CARTA , MA BRUCIARE BRUCIARE BRUCIARE

NON SANNO O FANNO FINTA DI NON SAPERE , CHE L’EUROPA , GLI USA E LA CINA E TUTTO IL MONDO INTERO STA ANDANDO VERSO L’ELIMINAZIONE DEGLI INCENERITORI E VERSO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PER VALORIZZARE , RICREARE E NON PER BRUCIARE A VANTAGGIO DEI LORO AMICI E AMICHE (GRUPPO MARCEGAGLIA DOCET )
PER FAVORE SEGNALATE QUESTA NOTIZIA PER UN’ALTRA RIVOLUZIONE .
L’ITALIA VI RINGRAZIERA’
Annunci