Grande successo per il Pasta Madre Day 2015

Grande successo per il Pasta Madre day a Rieti, organizzato dalle associazioni no profit Postribù e Alma Mater, evento che ha coinvolto in una due giorni appassionante, il 14 e 15 marzo scorsi, oltre cinquanta famiglie con attività rivolte ai bambini e a tutti gli appassionati di autoproduzione con lievito madre.

Sabato pomeriggio si è svolta la visita guidata presso il Molino del Cantaro, storico mulino ad acqua che macina a pietra i grani antichi coltivati nella piana reatina, insieme ad un laboratorio didattico-creativo dedicato ai più piccini.

Domenica, presso l’Hotel Serena, laboratori teorico-pratici tenuti dal mastro fornaio Fabrizio Fiorentini de La Mattera affiancato da Annalisa Guercilena di PosTribù ed Eleonora Piras di Alma Mater: al mattino i numerosi partecipanti hanno appreso le nozioni basilari della panificazione naturale e della conservazione del lievito madre, impastando sotto l’attenta supervisione del panettiere reatino, che ha regalato a tutti una porzione della pasta madre utilizzata dal suo laboratorio.

Nel pomeriggio invece si è potuto assistere ad una lezione dimostrativa di pasticceria lievitata, con degustazione di cornetti e maritozzi appena sfornati dal Forno La Mattera. Il workshop ha lasciato ampio spazio a domande più specifiche sul processo di panificazione, fornendo consigli e suggerimenti per ottenere pane e lievitati perfetti.
Durante il corso, nel fluire dei ricordi di una vita trascorsa in mezzo alle farine, Fiorentini ha voluto omaggiare la memoria del Maestro cioccolatiere Pietro Napoleone, prematuramente scomparso.

Postribù, da anni impegnata nella promozione di un’alimentazione sana, anche attraverso il suo gruppo di acquisto solidale Gastribù, organizzerà a breve nuovi seminari sull’utilizzo del lievito madre. Gli interessati possono inviare una mail a post.tribu@gmail.com o chiamare il numero 348.7641366

Annunci